5 Carnevali siciliani da non perdere

carnevale-libri

Il carnevale rappresenta per eccellenza l’allegria, la spensieratezza e lo sfarzo; fortemente sentito in tutta la penisola italiana non vi è angolo dello Stivale che non vanti il proprio carnevale. La bella Sicilia non è da meno, qui i festeggiamenti carnascialeschi risalgono al 1600 e si sono diffusi di città in città. Scirokko.it ve ne propone cinque tra i più belli dell’isola:

Acireale 18/02-28/02: Forse tra i più famosi carnevali del Sud Italia, che ogni anno conta sempre più visitatori. Qui oltre ai bellissimi e tipici carri allegorici classici potrete ammirare i “carretti infiorettati”, carri cioè, decorati da abili artigiani con addobbi floreali.

Per saperne di più

slide-1

 

Regalbuto 23/02-28/02: Settantesima edizione per uno dei carnevali più belli dell’entroterra siciliano, a rendere famosi i festeggiamenti di questo splendido paese in provincia di Enna non sono i classici carri in cartapesta ma una bellissima tradizione di balli tipici. I tre giorni di carnevale rappresentano solo l’epilogo di un lungo mese di festeggiamenti, assolutamente da non perdere.

Per saperne di più

carnevale-di-regalbuto-2

Brolo 21/02-28/02: Una tradizione risalente al 1930 e andata via via consolidandosi di anno in anno fino a diventare uno dei più tipici carnevali della provincia messinese. Carri, maschere e tanta allegria in una location da mozzare il fiato.

Per saperne di più

carnevalebrolo

Palazzolo Acreide 23/02-28/02: Carnevale imperdibile non solo perché ambientato in uno dei borghi più belli d’Italia -dal 2002 Patrimonio dell’ UNESCO- ma anche perché il più antico della Sicilia. La sfilata dei carri, accompagnata da balli e allegria si conclude nella piazza del paese, dove i festeggiamenti si protraggono fino a notte fonda.

Per saperne di più

carnepalazz

Agrigento: 18/02-28/02

Anche questo un carnevale antico, a pochi passi dalla Valle dei templi. Ad aprire la sfilata dei carri -molti a tema fortemente politico- quello di Peppe Nappa, che durante il tragitto distribuirà vino e salsicce. Lo stesso carretto verrà bruciato alla fine dei festeggiamenti tra danze e banchetti.

Per saperne di più

carnevale-sciacca-535x300

0 Commenti

Scrivi un Commento