Arancino alla nutella

arancini-alla-nutella1-e1433083248547

Arancino-dolce-alla-nutella_ultima_con-logo

Per la preparazione:

Prima di cominciare, mettete il barattolo di nutella nel frigorifero.

In un pentolino portate ad ebollizione il latte, quindi mettete a cuocere il riso e mescolate di continuo finché non risulterà cotto al dente. Il riso dovrà assorbire completamente il latte.

A questo punto, spegnete il fuoco ed aggiungete un cucchiaio di cacao amaro (setacciato) ed amalgamate il tutto; mescolate fino a quando il cacao non si distribuirà omogeneamente in tutto il riso.

Trasferite, adesso, il riso su un piatto da portata allargandolo con una forchetta, così da raffreddarsi prima.

Adesso mettete sul palmo della mano uno strato di riso, create un incavo al cui interno inserirete un cucchiaio di nutella, ricoprite il tutto con un ulteriore strato di riso e modellate, donando la classica forma tonda dell’arancino; proseguite in questo modo fino al termine degli ingredienti.

Mi raccomando, non fateli troppo piccoli (devono avere le dimensioni di un normale arancino).

Ora passate gli arancini nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato e fate attecchire bene.

Versate quindi dell’olio in una pentola dai bordi alti e, quando sarà ben caldo, immergeteli avendo cura di girarli delicatamente.

Quando avranno assunto una colorazione dorata, estraeteli e adagiateli su carta assorbente.

Lasciateli raffreddare qualche istante e poi passateli nello zucchero semolato (o spolverateli con dello zucchero a velo).

Serviteli caldi o tiepidi.

(Arancini Fantasie e poi)

Per altre sfiziose ricette, consultate la pagina Arancini Fantasie e poi…

0 Commenti

Scrivi un Commento