Dodici mesi con le “Beautiful Curvy”. La messinese Luisa Lentini ambasciatrice di bellezza siciliana

copertina

Un calendario contro ogni stereotipo di bellezza, per abbattere tutte quelle malsane convinzioni che la donna, per essere lodata e apprezzata debba rientrare in un rigido canone, regolato da numeri, manifesti e slogan ideati più per vedere che per amare.

Il calendario “Beautiful Curvy 2017”, progettato da Barbara Christmann, si fa portavoce di un messaggio proluisafondo, reso più immediato e semplice attraverso i ritratti fotografici di Stefano Bidini, fotografo di moda che ha sposato il progetto dalla sua prima edizione. Ventinove donne, tra cui la messinese trentaduenne Luisa Lentini, portatrice della bellezza Made in Sicily, e di tanto altro. Luisa, infatti, armata di tanta determinazione e caparbietà, sta percorrendo un importante percorso, prima di studi – università a Messina e master a Milano – e adesso lavorativo, per affermarsi come professionista, a dimostrazione del fatto che la bellezza è solo uno dei valori aggiunti di queste “modelle” , impegnate a esaltare la diversità e l’importanza di una propria identità.
Il calendario “Beautiful Curvy 2017”, immortala donne e uomini, diversi per età, provenienza e stile, ma spesso accomunati da storie di esclusione, derisione e scherno, per non essere conformi a cliché di perfezione creati da un sistema, troppo spesso incurante delle difficoltà psicologiche e fisiche che riesce a generare. Nasce, quindi, da un desiderio di rivalsa, da un iniziale ferita primaria capace di trasformarsi, la realizzazione di ogni singolo scatto di cui il calendario è costituito. Una vera celebrazione dell’essere diversi eppure mossi dallo stesso obiettivo, quello di sensibilizzare l’opinione pubblica mettendoci faccia, corpo e spirito.

Beautiful Curvy 2017” rappresenta uno strumento attraverso il quale proporre un modello positivo, che possa aiutare a comprendere che ciò che davvero conta è l’amore per se stessi, il rispetto della diversità, nella quale risiede l’esclusività di ogni singolo essere umano, sostenendo un concetto di benessere legato alla capacità di stare bene nel proprio corpo, in salute, sollevando, così, chiunque dal senso di inadeguatezza e frustrazione nel perseguire qualcosa che in realtà non ci appartiene.

 

 

www.facebook.com/beautifulcurvy/

www.beautifulcurvy.com

Dario Donnina

Dario Donnina

Giornalista trentaquattrenne messinese, laureato prima in Lingue e Letterature Straniere, poi in Metodi e Linguaggi del Giornalismo presso l’Università di Messina. Ha trascorso periodi di studio e lavoro all’estero. Dal 2011 al 2013 coordinatore dell’Hay Festival Segovia, evento internazionale che si svolge ogni settembre a Madrid. Su scirokko.it è sua la firma della rubrica Storie.
1 Commento
  1. rosalba ristagno

    bell’articolo in cui non si esalta solo la bellezza, ma viene evidenziato anche il caratteredeterminato e l’impegno di studi e professionale di Luisa.
    grazie Dario

    14/12/2016 at 11:58

Scrivi un Commento