I messinesi Basiliscus P presentano “Placenta”, il loro primo album in vinile

sss

Questa sera, dalle ore 23, al Retronouveau, un evento a suo modo strordinario questo, dove una band Messinese dà alla luce il primo lavoro discografico ufficiale solo ed esclusivamente in vinile. Una scelta romantica, ma anche dettata dalla passione e dalla professionalità che Federica, Luca e Marco hanno messo dentro fin dalla prima sessione in studio. Placenta, cresce, si forma e diventa.

Nove tracce di brividi rapidi tra suite strumentali di matrice rock/psych e innesti prog che sconfinano in territori blues amati da satana. Un disco inquieto e fuoribondo, calmo, ma cinico, un viaggio profondo nella parte oscura del cuore alla ricerca della chiave che apre il passaggio all’arcobaleno.

0 Commenti

Scrivi un Commento