MOVIMENTA 2017

Movimenta

                                    MOVIMENTA 2017
1 – 10 Settembre
Parco Horcynus Orca – Torre Faro (Me)

MOVIMENTA, associazione culturale, propone oggi Ia edizione di un festival rivolto alle varie correnti e contaminazioni delle Arti Performative nella scena contemporanea.
Il Festival ha come obiettivo quello di stimolare ed attivare nuove forme di condivisione collettiva e partecipata attraverso workshops, proposte artistiche, momenti di condivisione e riflessione intorno a tematiche contemporanee. Si propone come uno spazio che stimola tutti ad essere attori attivi col pensiero e con il sentire.
Al centro dell’evento la danza, il movimento, il corpo nella sua interezza e consapevolezza… con la convinzione che proprio la danza possa essere potente punto di partenza nell’innescare la creazione e il dialogo tra artisti e pubblico.
Un percorso di pratiche che vanno dal sensibile (mettendo l’accento sull’ascolto e l’osservazione) a linguaggi che spingono il corpo a superare i propri limiti fisici; un va e vieni continuo da un approccio scientifico oggettivo ad un approccio empirico: quello del corpo vissuto da dentro, con le proprie sottili percezioni che ci permettono di accedere e di agire su processi e sistemi organici interni, fino a spingerci verso una danza in totale abbandono, presi dalla velocità, dalle forze e dalle energie liberate.
PROGRAMMA
1 – 5 Settembre
Il Metodo Feldenkrais, proposto da Raffaella Pollastrini e Ilaria Palermo, invita ad un approccio scientifico che lavora sul sistema nervoso centrale; il corpo si organizza acquisendo consapevolezza, imparando ad imparare; passando all’Instant Composition con Agostina D’Alessandro: essere nello spazio un punto energetico pulsante in continua mutevole interazione con l’Altro e comporre nel tempo presente la propria traiettoria facendo della presenza il campo del proprio esistere in trasformazione.
4 – 5 – 6 Settembre
Laboratorio creativo di musica e danza contemporanea per i bimbi dai 6 anni in poi, nell’atelier creativo animato da Milton Paulo.

6 Settembre
La Jam Session con musicisti dal vivo, guidata da Milton Paulo ed aperta a danzatori e a tutti coloro che vogliano sperimentare in maniera ludica il movimento, sarà un momento importante per dare libero spazio alla propria danza.

7 – 10 settembre
A partire dal mattino presto, davanti al suggestivo Stretto di Messina, prenderà inizo lo Iyengar Yoga guidato da Matilde Cegarra: disciplina del corpo e del suo respiro in unione con la mente-spirito.
Seguirà la danza presa dal vortice dall’energia fisica e dal continuo spingersi oltre i propri limiti con il Deph Movement di Edivaldo Ernesto, dove il totale abbandono al movimento permetterà di raggiungere radicali stati fisici e mentali. Il corpo passa da un limite all’altro, allenando le proprie capacità e le proprie sensibilità.
Seguirà ancora la danza come “presenza e istinto” di Marielle Morales: con elementi del Body Mind Centering, dello Skinner Releasing Technique e della Contact Improvisation si proporrà attraverso il tocco di reinventare un nuovo incontro con l’altro.

Il corpo degli INSEGNANTI dell’evento:
Agostina D’Alessandro, Antonella Boccadamo, Edivaldo Ernesto, Frida Vannini, Sara Orselli, Cia Simona Bucci, Giorgia Di Giovanni, PierFrancesco Mucari, Gianni Gebbia, Ilaria Palermo, Isabella Turino, Cie Centrale Mediterra, Marielle Morales, Giuseppe Muscarello, Giulia Ferrato – Chiara Orefice, Matilde Cegarra, Milton Paulo, Raffaella Pollastrini.

COSTI DI REGISTRAZIONE A TUTTI I WORKSHOP E LEZIONI DEL PROGRAMMA:
Dal 1 al 10 settembre 380 €;
10 % ulteriore sconto per le iscrizioni effettuate entro il 5/08/2017 su tutti i prezzi.
ISCRIZIONI APERTE FINO AL 20/08/2017
Maggiori info: movimentafestival@gmail.com

0 Commenti

Scrivi un Commento