Il Natale al DalekStudio di Messina!

Nadalek

COMUNICATO STAMPA

“NaDalek”: il Natale al Dalek Recording Studio 

Messina, Via Tremonti – Fondo Cardia (Pressi Torrente Giostra; seguire indicazioni per l’istituto Hellen Keller)

 

Il Dalek Studio di Messina (Studio di Registrazione, Sala Prove, Residenza d’Artista ed Associazione Culturale) per gli imminenti ed attesi giorni festivi propone “NaDalek”, un programma all’insegna della musica sperimentale e cantautoriale e sullo spirito della convivialità più spontanea che da sempre contraddistingue il Luogo. Un calendario dinamico ed originale come le teste che lo hanno prodotto:  Gaetano Sciacca, Claudio La Rosa, Peppe Ruggeri (tutti soci fondatori) con la collaborazione da parte della band siciliana La Stanza della Nonna nella promozione di eventi ed attività culturali e poi con il contributo degli artisti e non che da sempre supportano questa particolare location.

La novità di quest’anno è che il Dalek non riceverà soltanto nella sua casa, ma per un giorno andrà anche in trasferta per presentarsi a quanti curiosi accoreranno.

Il programma:

17 Dicembre: Al Dalek,  Messina, Via Tremonti – Fondo Cardia (Pressi Torrente Giostra; seguire indicazioni per l’ Istituto Hellen Keller)

Si terrà un mercatino musicale con pranzo rustico per i soci e per gli ospiti;

18 Dicembre: il Dalek al pub “Il chiodo fisso” (Messina, Via S.Giovanni Bosco n.27)

Si terrà una rassegna audio/video a cura del Dalek e live di band messinesi e siciliane sperimentali e non.  Il tutto “innaffiato” dalla ottima selezione di birre, accompagnata dal buon cibo del “Chiodo”.

22 Dicembre Al Dalek

Live –  Karmagally’s Performance

Sonorizzazione dal vivo di un cortometraggio originale degli anni ‘80

27 Dicembre: Al Dalek

Live Set a cura del dj Triska – Accurata selezione di raggae music

29 Dicembre: Al Dalek

RetroGaming – Il Dalek diventa per un intero giorno singolare sala giochi anni ‘80/’90

 

Il Dalek è una ex casa padronale, dal suggestivo panorama di gran parte della città di Messina e del “suo” Stretto.

Ogni evento è arricchito da ottimo cibo alla maniera “casalinga” e bevande.

L’ingresso al Dalek è sostenuto da un contributo minimo.

 

 

 

 

0 Commenti

Scrivi un Commento