N’orma, da piccola dimora a luogo per l’ospitalità

fe5b7589cover

A Ragusa un vecchio baglio contadino siciliano diventa un piccolo agriturismo di due camere.

LA CAMPAGNA SICILIANA

N’orma è un piccolo albergo di DUE CAMERE immerso nel silenzio della campagna siciliana, circondato da alberi di ulivo, carrubbi, aranci, limoni, mandorli, cipressi e vigne, precisamente a Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa luogo di eccellenze siciliane.

IL RECUPERO

Vecchi edifici instabili, bui e abbandonati sono stati modificati, mantenendo il loro carattere e la loro storia, dando vita ad un luogo unico e contemporaneo: una vera e propria abitazione aperta all’ospitalità. L’architetto, Patrizia Sbalchiero e l’interior designer Andreina Iebole hanno coniugato tradizione e modernità con eleganza, realizzando un luogo di grande charme in cui riposare e riscoprire lo scorrere lento del tempo. L’intervallata texture della pietra è sovrapposta alla superficie bianca e liscia dell’intonaco in un accostamento dove la concretezza e la solidità dei materiali antichi si fonde con la purezza e la regolarità delle linee e dei volumi. La disposizione e la scansione delle aperture è calibrata per ottimizzare la relazione tra ospite e territorio, orientando scorci e visuali sullo spazio aperto circostante.

DUE CAMERE

Due camere (Quindici e venticinque), affacciate sulla piscina e l’uliveto sono concepite come naturale prolungamento dello spazio all’aperto.
Quindici. La vecchia stalla con annessa mangiatoia è ora una comoda camera da letto con una superficie di 40 mq. La colata di battuto di cemento e i muri bianchi evidenziano le moderne mattonelle di Caltagirone fatte a mano che rivestono le pareti del bagno e la vasca.
Venticinque. L’ampia parete in blocchi di tufo caratterizza la stanza di 37 mq. La sua profonda intercapedine, un tempo utilizzata per nascondere le granaglie, custodisce ora un piccolo caminetto.

LA LUCE

Niente è lasciato al caso e tutto è curato nei minimi dettagli per regalare emozioni, esaltate anche dallo straordinario studio della luce del designer Davide Groppi. Un progetto semplice, leggero ed emozionante che rispecchia esattamente il contesto.

IL RELAX

I proprietari, Maurizio Di Gregorio e Andreina Iebole, hanno creato un posto incantevole per chi intende la vacanza come luogo e spazio per abbandonarsi al proprio ritmo.
N’ORMA non è solo un albergo, è molto di più, è un’esperienza fatta di tranquillità e pace immersi nel verde della campagna chiaramontana.
Dall’ home page del loro sito internet:

“norma è un nome di donna
norma è il nome latino della costellazione del Regolo
norma è la celeberrima opera lirica di Vincenzo Bellini
norma è un primo piatto tipico della cucina catanese
 n’orma è una piccola dimora di campagna dove sostare,
riposare e lasciare un’orma vostra e, nostra in voi
Benvenuti. Per un giorno, una settimana, un mese”

 

 

 

 

 

Loredana Bonasera

Loredana Bonasera

Loredana Bonasera, giovane architetto messinese. Sempre alla ricerca delle ultime tendenze e novità nel campo dell'architettura e del design. Sua la firma su scirokko.it, nella rubrica di design, all’interno della quale i lettori potranno conoscere le ultime tendenze architettoniche, le idee e i dettagli per rendere unici i propri spazi e per stare sempre al passo con i tempi.
0 Commenti

Scrivi un Commento