Pallanuoto: le ragazze della WP Messina pronte per la Final Four di Coppa

MIRARCHI-E-LA-WP-MESSINA

È una stagione fin qui davvero positiva per la Waterpolo Despar Messina, ormai solida realtà del massimo campionato nazionale femminile di pallanuoto. La città dello Stretto ospiterà peraltro tra un mese, il 7 e l’8 marzo, la Final Four di Coppa Italia, che sarà ospitato proprio presso la Piscina Cappuccini. È stato infatti sorteggiato a Roma, nella sede della FIN, alla presenza del segretario generale Antonello Panza, il tabellone della manifestazione. La società organizzatrice dell’evento, presieduta da Felice Genovese, giocherà sabato 7 marzo contro le campionesse d’Italia dell’Imperia. Nello stesso giorno si affronteranno Padova e Bogliasco. Domenica 8 marzo sono in programma le due finali, quella di consolazione e quella per l’aggiudicazione del trofeo. Tutta la manifestazione sarà trasmessa in diretta da RaiSport. Gli orari delle partite saranno stabiliti tenendo conto delle esigenze del palinsesto dell’emittente nazionale. Nell’ultima uscita casalinga in campionato intanto tutto secondo pronostico. MESSINA IMPERIA GARA DI RITORNOLe peloritane hanno battuto infatti agevolmente Firenze per 14-7 e si sono confermate al secondo posto in classifica in attesa del recupero tra Imperia e Catania. Messinesi sempre padrone del match al cospetto delle volenterose toscane, fuori partita già nel primo quarto. Il successo ha consentito di allungare la lunga striscia positiva cominciata un girone fa con la vittoria sulla Sis Roma. Nonostante qualche errore di troppo il tecnico Mirarchi è tutto soddisfatto: “Sapevamo che non era facile dopo lo stop ed inoltre qualche atleta non era al meglio. Era importante vincere e dare continuità. Adesso lavoreremo più tempo assieme per preparare al meglio le prossime partite”.

Questi gli altri risultati della dodicesima giornata: Padova–Prato 11-5, Sis Roma– Imperia 2-11, Bogliasco – Orizzonte Catania 9-7,  Cosenza – Rapallo 8-10.

La Classifica del massimo torneo di pallanuoto femminile: Padova 33 punti, Wp Despar Messina 29, Imperia 28 *, Bogliasco 20, Rapallo 18, Prato 16, Orizzonte Ct  13 *, Cosenza 7, Firenze 4, Sis Roma 3.  * Imperia ed Orizzonte Catania hanno disputato una gara in meno.

messinasportiva.it

0 Commenti

Scrivi un Commento