Pesce d’aprile: l’origine, la tradizione e gli scherzi più divertenti

pesce d aprile

Occhio agli scherzi! Oggi è il primo aprile, noto in tutto il mondo come Pesce d’aprile.

Ma vi siete mai chiesti come nasce questa strana “festa” che ci ha fatto tremare tra i banchi di scuola, a lavoro o nel nostro gruppo di amici?
Pare che essa tragga origine nel lontano XVI secolo, durante il regno di Carlo IX di Francia, quando le celebrazioni del nuovo anno cominciavano il 25 marzo e si concludevano, appunto, l’1 aprile.
Ma nel 1564, il re adottò il calendario gregoriano che sanciva come primo giorno dell’anno l’1 gennaio. Molto francesi, sbadati o contrari al nuovo decreto, continuarono a festeggiare in quella settimana che si concludeva l’1 aprile, diventando oggetto di scherno e di riso da parte di chi aveva invece accettato il nuovo decreto. Così, in questa data, vennero organizzate feste inesistenti in cui ci si scambiavano regali improponibili o pacchi vuoti, al cui interno veniva riposto un foglietto con la scritta “Poisson d’avril”. Il fine era quello di ridicolizzare chi continuava a seguire la vecchia tradizione ma, in breve tempo, divenne una vera e propria tradizione diffusa in tutto il mondo.

Ma qual è l’origine del nome?
La risposta a questa domanda chiama in causa lo zodiaco: in questo periodo il Sole lascia la costellazione dei Pesci per entrare in Ariete. Da qui si assocerebbe il sostantivo “pesce” al nome del mese più scherzoso dell’anno.

Il Poisson d’avril sbarca in Italia tra il 1860 e il 1880, precisamente nel porto di Genova, dove l’usanza di fare scherzi bizzarri si diffuse dapprima tra i ceti più alti della popolazione per poi coinvolgere indistintamente tutti.
Questa simpatica festa viene festeggiata anche in Spagna, nel Regno Unito, in Germania, in Brasile, negli Stati Uniti e persino in Giappone e, tra risate e scherni, ci ricorda che la vita, ogni tanto, va presa alla leggera.

Qui di seguito, gli scherzi più divertenti:

Pesci d’aprile più esilaranti – Repubblica

0 Commenti

Scrivi un Commento