Sei di Messina se… Su TCF la prima puntata

sei-di-messina-se-copertina

Personaggi, musica, cultura, intrattenimento e “apolitica”. Tutto questo  è “Sei di Messina se” programma  nato la scorsa stagione, quasi per gioco, da un gruppo Facebook che conta dieci mila membri tra “comuni” cittadini e non, un vero e proprio fenomeno social(e). In diretta ogni martedì su TCF, canale 113 del digitale terrestre e in streaming, andrà in onda alle 20.50 per dodici puntate e ospiterà un parterre in cui si racconta Messina, quella di ieri e quella di domani.

Si comincia con qualche intoppo subito un breve black out! Il  cosiddetto bello della diretta che il buon  Maurizio Presente, ci tiene a sottolineare: “non sono io!”. Gag e papere, si alternano a momenti musicali affidati al Due per Cento, Davide La Fauci (che insieme a Gianluca Rigano ha scritto la sigla finale,” Ogni vota”, una raffinata ballata in dialetto messinese)  ed Emanuele Fazio .

A Marcello Saija affidata la parte culturale dedicata ai ‘Messinesi Doc’, il professore ci illumina attraverso alcuni dei quadri più significativi di Antonello da Messina. Assolutamente apprezzabile. Alle chiacchiere si alterna l’ironia della  “tv del dolore” ma il colpaccio è sicuramente Nino Frassica, intercettato qualche giorno prima in occasione della presentazione  della sua  autobiografia, non si lascia sfuggire l’occasione per fare promozione  ma non si risparmia comunque a qualche battuta, mentre il Notaio, Daniele Graziano, a mio modesto parere il più convincente, premia con un papello l’assessore Patrizia Panarello che riesce a barcamenarsi tra le insidiose domande del conduttore nelle quali si cerca di constatare la “messinesità”, oltre a raccontare un aspetto decisamente sconosciuto: la sua passione per la Spagna: OLE’! (intanto si sta pure giocando la partita della Juventus  contro l’Atletico Madrid che a onor di cronaca, si conclude a reti inviolate, la Juve è agli ottavi! saranno contenti i tifosi).

Ospiti fissi il direttore di TCF, Simona Arena, Pinella Mantarro e Maria Lazzara che sono meglio delle Veline, visto che accennano anche qualche parola, il tempo si sa, è tiranno!, la Signora Lia che con le sue “manine d’oro” confeziona neve e che di volta in volta ci stupirà con nuove creazioni, la social girl Veronica Bonaceto che gira saluti e baci da tutta Italia e Ciccio “u missinisi”, attore caratterista commediante di mestiere e non (cito testualmente il conduttore) che forse però, avrebbe fatto meglio a prenderlo quel bus… (spot di lancio della trasmissione, ndr). Ovviamente lo affermiamo con la stessa ironia con la quale la trasmissione va in onda. Non ci resta dunque che fare un grosso inboccalupoooo!!!!! all’allegra “comacca” capitanata dal Maurizione! Che Dio gliela mandi buona!

E cogliamo l’occasione per lanciare il nostro personalissimo Sei di Messina se… leggi Scirokko!

Ileana Panama
direttore@scirokko.it

Ileana Panama

Ileana Panama

Filosofa dallo spirito libero e passionario. Mille difetti e un solo pregio: la caparbietà. Pare che per essere il direttore basti. Non ama le mezze misure, le mezze parole e le mezze stagioni. Onestà intellettuale ed educazione, queste le cose che apprezza negli altri. Profondamente attaccata alle sue radici, è tornata, dopo un lungo vagabondar per restare ma soprattutto per Fare. Imperdibili le sue interviste.
0 Commenti

Scrivi un Commento